Italia senza governo? Speculatori sconfitti: spread ai mimimi a 127 punti

Smentite le previsioni di catastrofisti e ribassisti sul nostro paese, come Ray Dalio: perdono decine di milioni con la loro strategia short.

275 1
275 1

La crisi politica italiana, e le trattative per la formazione di un nuovo governo, non preoccupano minimamente i mercati finanziari. Una fermezza che ha smentito le previsioni dei catastrofisti e dei ribassisti sull’Italia, come Ray Dalio, i quali stanno perdendo decine di milioni con la loro strategia short. Gli speculatori stanno perdendo insomma la scommessa contro l’Italia, la convizione dei mercati rimane che lo scenario dopo le elezioni del 4 marzo non dovrebbe ostacolare la formazione del nuovo esecutivo. I rischi che sia anti-europeo sono minimi.   

Hedge fund: Ray Dalio (Bridgewater) va short su Intesa, Unicredit, Eni e Enel

In area Euro,  apertura in rialzo per i tassi core, con il decennale tedesco tornato sopra lo 0,5%. Il tasso decennale italiano invece ha aperto la seduta in calo con lo spread verso la Germania che rimane in area 127 pb, ovvero sui minimi degli ultimi sei mesi. I titoli italiani continuano a guadagnare verso quelli spagnoli con lo spread sceso a 55 pb, malgrado l’incertezza sulla formazione del nuovo governo sia ancora elevata.

In settimana non ci sono dati di rilievo.

Da monitorare i verbali della riunione BCE di inizio marzo. Sul primario invece la settimana si presenta ricca con aste in Italia, Olanda, Austria e Germania.

Negli USA apertura in rialzo per i tassi governativi con lo spread sul 2-10 anni che resta in area 50 pb. Sul fronte macro, venerdì i dati sul mercato del lavoro hanno riportato salari in linea con le attese e occupati non agricoli sotto le attese. Il calo potrebbe essere legato alle avverse condizioni meteo. I dati comunque continuano a mostrare un mercato del lavoro ancora robusto. Questa settimana l’attenzione sarà riposta sui dati relativi all’inflazione di marzo in calendario mercoledì e sulle aste, con particolare riguardo a quella sul decennale per $30 miliardi prevista per mercoledì.

In this article

Scrivi un commento

1 commento

  1.   

    Speriamo che continui a restare basso lo spread anche senza governi con un Partito Decomposto
    http://federicodezzani.altervista.org/piani-della-trilaterale-lincognita-della-maggioranza-parlamentare/