Mobius prevede un crollo di -30% per il mercato azionario americano

Il noto gestore, ex Franklin Templeton, ha dichiarato che "tutti gli indicatori" indicano una forte caduta dello S&P 500 e del DJIA.

356 0
356 0

Mark Mobius, 81 anni, guru degli investimenti ed ex gestore per decenni dei fondi Templeton, ritiene che il mercato azionario degli Stati Uniti sia ormai impostato per una correzione del 30% che sostanzialmente eliminerebbe i guadagni degli ultimi due anni.

Il noto gestore di fondi, che a gennaio ha lasciato Franklin Templeton, la casa d’investimento americana, dopo più di 30 anni, ha dichiarato che “tutti gli indicatori” indicano una forte caduta dello S&P 500 e del Dow Jones Industrial Average.

“Vedo un calo di -30%”, ha detto Mobius, che ha lanciato uno dei primi fondi al mondo nel settore dei mercati emergenti.

In this article

Scrivi un commento