Grillo lancia la campagna M5S per il NO al referendum di Renzi

Le riforme “sono scritte in maniera incomprensibile. Votiamo per il NO”. E’ quanto avrebbe detto Beppe Grillo nel corso della riunione con i parlamentari M5S a Roma. Il …

803 1
803 1

Le riforme “sono scritte in maniera incomprensibile. Votiamo per il NO”. E’ quanto avrebbe detto Beppe Grillo nel corso della riunione con i parlamentari M5S a Roma. Il leader del M5S avrebbe quindi spinto per lanciare la campagna pentastellata per il “NO” invitando deputati e senatori ad impegnarsi. “Si è trattato di una sorpresa. Non ci aspettavamo la sua presenza”, hanno riferito alcuni parlamentari presenti all’incontro. (Ansa)

In this article

Scrivi un commento

1 commento

  1. robyuankenobi

      

    non conosco le finalità di grillo ma siccome dice di votare no, come farò io, ben venga. Daltronde , visto che renzi non è stato mai eletto, anzi il primo dei nominati., e visto che si presenta collegandosi   politicamente al suo intervento sulla costituzione , se vince il no vado a casa. questa è da interpretarsi come… se avesse partecipato ad elezioni e non a golpe e golpetti lo votereste?  Per me la risposta è facile ma qualcuno, magari, la pensa diversamente.